The Secret World

Da Half Life ai giochi in flash...

Moderatore: Consiglio direttivo

The Secret World

Messaggiodi divago » 21 gen 2013, 23:09

[non ci credo che ho cagato il ca**o a tutti e ovunque, tranne che qui... ad ogni modo, provvedo subito :) ]
[adesso che è diventato gratuito (vedi sotto) non avete scuse per non provarlo!!!]

Immaginate che il mondo stia volgendo al termine; che forze oscure stiano adoperandosi per concludere la quarta era dell'uomo.
Immaginate che creature come vampiri, licantropi e giganteschi mostri marini tentacolari esistano davvero; che artefatti in grado di far risorgere i morti e risvegliare antichi dei egizi siano elemento chiave per la sopravvivenza del genere umano.
Immaginate che società segrete come Illuminati, Templari, Dragoni (?), Uomini in Nero e Fenici si affrontino per controllare, distruggere, cacciare queste forze sovrannaturali

Immaginate che esista un Mondo Segreto, fatto di società segrete, magia, artefatti delle ere passate, creature sovrannaturali, esista sul serio, e di essere catapultati vostro malgrado al suo interno (a volte, letteralmente u.u ).
Ecco, questo è in sintesi il "theme park" di The Secret World

TSW è un videogioco di ruolo massivo online (MMORPG) di ambientazione fantasy urbana; il vostro personaggio verrà reclutato (più o meno a forza) in una delle tre grandi società segrete protagoniste della guerra segreta dell'uomo col sovrannaturale (Illuminati, Templari e Dragoni) dopo aver sviluppato dei poteri sovrannaturali (la similitudine migliore è il concetto di "awakened" di Mage, per intenderci).

Ma cosa fa di TSW un gioco migliore degli altri milioni di titoli del genere?
avevo scritto un post ma era venuto molto lungo, il mio solito wall-posting insomma u.u
preferisco sintetizzarlo in poche righe lasciando a un post successivo dettagliata spiegazione


in sintesi:
- ambientazione urban fantasy molto ben fatta e curata e soprattutto niente orecchie a punta di mer*a!!!
- cura della storia e dell'ambientazione, al limite del maniacale
- quest innovative che richiedono di usare il cervello e non solo "prendere 10 code di topo" dal livello 1 all'end-game
- niente classi e livelli ma build dinamiche che adattano il gioco al giocatore e non il viceversa
- gioco completo senza abbonamento e con contenuto opzionale acquistabile con microtransazioni

se qualcuno è interessato a provare il gioco, dovrei avere delle chiavi per provarlo; dovete scaricare il client (dal sito ufficiale) e creare l'account e potete giocare per 24 ore (non so se di tempo reale o di gioco)
in caso, ci si organizza per rimediarne qualcuna
Il Malefico Kelpie

«nel Giorno più Splendente
nella Notte più Profonda
nessun Malvagio
sfugge alla mia Ronda...»
Avatar utente
divago
Munifico
 
Messaggi: 1638
Iscritto il: 23 ott 2007, 12:10
Località: CasaMia - Roma

Re: The Secret World

Messaggiodi divago » 21 gen 2013, 23:33

nel dettaglio
divago ha scritto:- ambientazione urban fantasy molto ben fatta e curata e soprattutto niente orecchie a punta di mer*a!!!

Molti elementi del genere horror contemporaneo sono inclusi, dall'apocalisse zombie ai cultisti che cercano di resuscitare antichi dei, strizzando l'occhio a King e Lovecraft, tra internet memee battute dei Monty Python, prendendo in giro tesi complottistiche e leggende urbane, ispirandosi a miti e credo popolari e della letteratura fantastica, ponendo chiavi di lettura diverse a leggende e tradizioni
I personaggi sono caratterizzati a tutto tondo, e ben integrati nel tessuto del mondo

divago ha scritto:- cura della storia e dell'ambientazione, al limite del maniacale

Tutte le quest principali, hanno filmati introduttivi; gli archi storici principali hanno filmati sparsi per tutto il corso del gioco e ogni cosa è fatta per immergerti nel mondo di gioco. Non una blanda pagina di descrizione che nessuno legge mai ma qualcosa che ti coinvolge, e ti da almeno l'impressione che sia qualcosa di importante e non "una quest come le altre".
Molti degli elementi che vi circondano sono caratterizzati e non lasciati al caso: la scritta su un tombino, i quadri appesi nella hall del palazzo o la placca commemorativa sul ponte, che sembrano solo elementi di scena, possono essere fondamentali indizi per le quest.
Basta leggere le "Lore" del gioco (che si devono raccogliere in giro) o parlare con degli NPC con varie opzioni di dialogo per approfondire lo spessore di ogni singolo elemento e sono talmente tanti che alla fine non riesci a leggerli x.x

divago ha scritto:- quest innovative che richiedono di usare il cervello e non solo "prendere 10 code di topo" dal livello 1 all'end-game

Le quest non sono stupide e banali ripetizioni di gesti meccanici; non più il ripetersi all'infinito di "portami 10 code di topo" variando col livello il numero di code e la grandezza dei topi. A fianco alle sempreverdi quest "action" che richiedono solitamente uccisione di mostri o attraversamento di zone con diversi mostri da uccidere troviamo le quest "stealth" che richiedono di infiltrarsi in aree evitando sistemi di sicurezza one-shot-one-kill, guardiani in grado di stordirci istantaneamente (e buttare il nostro corpo esanime fuori dall'area) o trappole letali.
E poi le quest "investigation" vero e proprio fiore all'occhiello, che richiedono di analizzare i dati presenti nell'area e ragionarci sopra: scoprire il nome della moglie di un poliziotto deceduto, decifrare una trasmissione in codice morse, capire la password del portatile da una citazione dei Monty Python, cercare su wikipedia la traduzione di una parola dall'arabo all'ebraico o su amazon.com il codice ISBN de Il Pendolo di Foucault, edizione economica in lingua inglese. (e sono esempi veri)
Anche alcune delle quest più semplici come "vai nel luogo X e raccogli questo oggetto specifico" può richiedere di trovare un codice leggendo la descrizione di un oggetto o decifrare una trasmissione da codice binario in ASCII

divago ha scritto:- niente classi e livelli ma build dinamiche che adattano il gioco al giocatore e non il viceversa

Acquisire l'esperienza permette di sbloccare determinate abilità; è possibile farsi quindi la propria "build" personalizzata scegliendo 7 abilità attive e 7 passive. In maniera simile a come un giocatore di un CCG si fa il mazzo di un numero limitato di carte a disposizione, qui esistono 575 abilità (principali) di cui solo 14 sono usabili dal giocatore; trovare la combo, costruirsi la propria "classe personalizzata" diventa la sfida del giocatore, e non il grinding di punti che servono per "raggiungere l'end-game"
Il grosso limite del mmorpg tradizionale in cui il giocatore deve imparare a giocare quella specifica classe, viene invertito e diventa dover adattare il gioco allo stile del giocatore.
Benché sembra (e lo è u.u ) una frase ad effetto, in realtà permette una grande flessibilità di gioco: ti piace fare l'healer ma non vuoi finire a fare «un PG curante» incapace di giocare in singolo? in TSW puoi farlo: ti basta aprire la finestra delle abilità e cambiare le abilità equipaggiate (e volendo l'equip) e passi da Healer, a DPS, a un ibrido utile per livellare, a un Glance Tank per il pvp...
Giochi melee ma per quel boss è un suicidio andargli tropposotto? due click nel manager delle build e cambi armi ed abilità passando da una combinazione di spada e magia del caos a una con fucile d'assalto e doppie pistole
Ti piace giocare con un certo stile di gioco ma devi per forza avere quella combo di armi e abilità per fare il raid? nessun problema: puoi benissimo avere una build "per il raid" e una build "per giocare in solitario"...

divago ha scritto:- gioco completo senza abbonamento e con contenuto opzionale acquistabile con microtransazioni

Dopo i primi mesi a canone di abbonamento, da metà dicembre il gioco è diventato "Buy to Play", ovvero compri il gioco (calato di prezzo da 60 a 30, anche se si trova in giro anche a 20 o 15 in digital delivery) e puoi giocare senza canone, comprando con microtransazioni vestitini, pet e espansioni mensili del gioco.
Tutto il gioco base e le prime 4 Issue (o 5? non ricordo...) sono incluse nell'acquisto del titolo; le altre saranno vendute a parte al prezzo di 5 euro ma hanno annunciato che faranno compilation a prezzo scontato quando saranno uscite un po' di Issue. L'abbonamento (opzionale) permette di avere accesso sconti sull'acquisto dallo store, dei punti omaggio (che permettono di comprare "gratuitamente" le issue) e un buff sull'acquisto di esperienza, non creando quindi una disparità di possibilità tra chi paga e chi non. Dove altri ti tagliano via le barre di abilità e ti chiedono il pizzo per giocare gratis, la FC ti offre il gioco completo lasciandoti a pagamento solo cose opzionali

divago ha scritto:se qualcuno è interessato a provare il gioco, dovrei avere delle chiavi per provarlo; dovete scaricare il client (dal sito ufficiale) e creare l'account e potete giocare per 24 ore (non so se di tempo reale o di gioco)
in caso, ci si organizza per rimediarne qualcuna

Ricordate però che i Templari non sc0p@no e i Dragoni ce l'hanno piccolo. Poi siete liberissimi di scegliere se fare Illuminati o un'altra fazione meno bella, eh... io non vi voglio condizionare la scelta... u.u
Il Malefico Kelpie

«nel Giorno più Splendente
nella Notte più Profonda
nessun Malvagio
sfugge alla mia Ronda...»
Avatar utente
divago
Munifico
 
Messaggi: 1638
Iscritto il: 23 ott 2007, 12:10
Località: CasaMia - Roma

Re: The Secret World

Messaggiodi divago » 21 gen 2013, 23:44

e visto che non c'è campagna pubblicitaria senza un trailer...
l'ultimo che ho trovato
http://www.youtube.com/watch?v=-WDWa9Aqu-g

trailer di lancio
http://www.youtube.com/watch?v=-MXgWLg9fVI

trailer precedenti (vetusti oramai ma so sempre belli)
Dragoni
http://www.youtube.com/watch?v=SThR6GPwPM4
Templari
http://www.youtube.com/watch?v=DeIEOgb9MGg
Illuminati
http://www.youtube.com/watch?v=unTo5scaQzc
(non c'è che dire sempre il più coatto u.u )

trailer 4
http://www.youtube.com/watch?v=lPiT_OSHCIA
(in realtà capirete di che si tratta all'inizio del gioco e quando andrete a fare il raid in end-game...)
Il Malefico Kelpie

«nel Giorno più Splendente
nella Notte più Profonda
nessun Malvagio
sfugge alla mia Ronda...»
Avatar utente
divago
Munifico
 
Messaggi: 1638
Iscritto il: 23 ott 2007, 12:10
Località: CasaMia - Roma

R: The Secret World

Messaggiodi Leland » 30 gen 2013, 16:27

Lo avevo tenuto d'occhio ma, al momento del lancio era su abbonamento. Adesso fa decisamente gola (ovviamente non ho letto i tuoi post)
That is not dead which can eternal lie
And with strange aeons even death may die
Avatar utente
Leland
Renna
 
Messaggi: 257
Iscritto il: 6 giu 2010, 21:06

Re: R: The Secret World

Messaggiodi divago » 31 gen 2013, 9:28

Leland ha scritto:Lo avevo tenuto d'occhio ma, al momento del lancio era su abbonamento. Adesso fa decisamente gola (ovviamente non ho letto i tuoi post)

al momento del lancio era su abbonamento, al momento non più [anche se cmq li vale tutti visto il supporto che c'ha :) ]

compri il gioco (che se ti sbatti un attimo lo trovi anche a 18 euro... c'è chi dice di averlo trovato a 15 euro...) e giochi finché ti pare :)
le issue (le espansioni mensili) le paghi a parte (finora 5 euro, ma non costeranno più di 10 euro) come anche i vestitini fighi e i pet di lusso :)

se invece sei un matto schizzato come me e vuoi comunque pagare l'abbonamento, l'abbonamento di 15 euro ti da uno sconto del 10% sullo store, 1200 punti (equivalenti a 10 euri) per acquisti allo store, un oggetto che ti raddoppia i px (per 1 ora con 16 ore di cooldown) e un oggetto estetico aggratise ogni mese.
se invece ti buchi colla varechina e ti sei fatto l'abbonamento lifetime (200 carte) oltre a tutto quello di cui sopra, hai uno sconto del 20% sullo store invece che del 10%
e mi pare qualche altra robetta tipo armi di partenza migliori (ovvero le butti dopo un'ora di gioco ivnece che dopo cinque minuti), un set di vestiti speciali, ecc.
Il Malefico Kelpie

«nel Giorno più Splendente
nella Notte più Profonda
nessun Malvagio
sfugge alla mia Ronda...»
Avatar utente
divago
Munifico
 
Messaggi: 1638
Iscritto il: 23 ott 2007, 12:10
Località: CasaMia - Roma


Torna a Videogiochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron