Quando le macchine devono aspettare i cavalli

Da Half Life ai giochi in flash...

Moderatore: Consiglio direttivo

Quando le macchine devono aspettare i cavalli

Messaggiodi Cirunz » 11 mag 2012, 13:33

Al di la del soggetto (Diablo III) di cui mi frega poco, per il resto c'avessi pensato anni non avrei pensato ad un modo così preciso, semplice e completo per descrivere la situazione:
Immagine

Interessante anche il relativo post di Tycho, anche se io sono meno estremista in merito: non voglio che si possa giocare solo online, mi sembra solo assurdo che chi lo fà debba aspettare lo stesso che partano i camion anche se sarebbe già tutto pronto.

Uff, dannate immagini senza stretch, vobè cliccateci per vederla tutta ^^;;;
Immagine
Avatar utente
Cirunz
Signore dello Spam
 
Messaggi: 2085
Iscritto il: 25 ott 2007, 10:00
Località: Roma

Re: Quando le macchine devono aspettare i cavalli

Messaggiodi divago » 11 mag 2012, 18:14

I cavalli sono più fighi, e inquinano meno u.u
e come fai a preferire una macchina al posto di questo bel muso?
http://www.elbaworld.com/upload/user_fi ... d_elba.jpg

ad ogni modo, non mi sono addentrato sul post perché nun c'ho proprio voglia :)
ma credo che il problema sia sul fatto che preso il gioco online devi aspettare la data di rilascio del titolo (ovvero quando è disponibile nei negozi) per poterlo giocare
questo lo trovo giusto; il gioco esce il giorno X e te devi aspettare il giorno X

non trovo giusto che te lo fanno avere in anticipo se tanto poi devi aspettare il giorno X per giocarlo
come non trovo giusto che se non ti autentichi online non puoi giocare il gioco o parte dello stesso (vedi Bioware)
e altre cazzate simili


ma il concetto fondamentale è che: devono da morì gonfie. Tutte le case produttrici. Devono morire gonfie. Che fanno di tutto per rompere i coglio*i a chi il gioco lo compra regolarmente, magari usato o dopo pochi mesi, piuttosto che pensare a fare uscire prodotti con adeguato playtesting e fornire un prodotto di qualità

ps: il resize della foto è fastidiosissimo... ma non si può fare qualcosa? che ne so chiuderlo dentro un tag "code" o "quote"?
Il Malefico Kelpie

«nel Giorno più Splendente
nella Notte più Profonda
nessun Malvagio
sfugge alla mia Ronda...»
Avatar utente
divago
Munifico
 
Messaggi: 1638
Iscritto il: 23 ott 2007, 12:10
Località: CasaMia - Roma

Re: Quando le macchine devono aspettare i cavalli

Messaggiodi Llark » 11 mag 2012, 18:32

Per la cronaca: le spedizioni di diablo III saranno lanciate uno o due giorni prima in modo che arrivino a tutti per il 15. Tanto anche se arrivassero il 14 non puoi giocarci comunque.

Amazon così diceva, quantomeno.

Così non si tratta di attendere nulla, in realtà. Il 15 trovi il gioco nei negozi, o ti arriva a casa (certo, a meno che tu non abiti in un posto raggiungibile solo a dorso di mulo), o lo hai già scaricato.

Detto ciò: ero tentato dalla versione online (ma solo in mancanza della collector), ma la versione online costa _più_ che farmelo arrivare a casa da Amazon.it (che a sua volta costa di più che farlo arrivare a casa da amazon.uk ^^)

Mah!

Ciao ciao
Llark
"Come with me in the twilight
of a summer night for a while
tell me of a story
never ever told in the past"
Avatar utente
Llark
Site Admin
 
Messaggi: 4445
Iscritto il: 18 ott 2007, 7:45
Località: Roma

Re: Quando le macchine devono aspettare i cavalli

Messaggiodi divago » 11 mag 2012, 19:18

Llark ha scritto:Detto ciò: ero tentato dalla versione online (ma solo in mancanza della collector), ma la versione online costa _più_ che farmelo arrivare a casa da Amazon.it (che a sua volta costa di più che farlo arrivare a casa da amazon.uk ^^)
Eh sì lo fanno lo fanno
sono i misteri della vita
tenere d'occhio le offerte, soprattutto al lancio, è una gran cosa

occhio ad amazon che ti dicono che ti arriva il giorno giusto, poi magari due giorni prima di mandano una mail dicendo che ti arriva in ritardo. Così hanno fatto con Skyrim che mi sarebbe arrivato due settimane dopo...
il giorno dopo che mi è arrivata questa mail l'ho prenotato dal Gamestop a Euroma che all'epoca faceva 25% di sconto (e quindi 1 euro più di amazon)
però amazon ha anche "venduto" gratis Mass Effect 3 non collector ai clienti che hanno ordinato la collector ma che non avrebbero potuta averla perché esaurite le scorte...

sinceramente viste le mie esperienze degli ultimi 3-4 giochi e visto quanto si legge in giro dappertutto sui clienti insoddisfatti che reclamano indietro i soldi (ma che andassero a cagare...) ora come ora NON conviene comprarsi il gioco al day one ma conviene sempre aspettare un paio di mesi: lo paghi la metà e senza i bug del day one
però comprendo benissimo che quando sale la scimmia il gioco lo devi comprare subito... probabilmente anche io avrei fatto lo stesso... x.x

ps: ma se uk è uguale non ti conveniva comprare da negozi uk come play o zavvy?
Il Malefico Kelpie

«nel Giorno più Splendente
nella Notte più Profonda
nessun Malvagio
sfugge alla mia Ronda...»
Avatar utente
divago
Munifico
 
Messaggi: 1638
Iscritto il: 23 ott 2007, 12:10
Località: CasaMia - Roma

Re: Quando le macchine devono aspettare i cavalli

Messaggiodi Cirunz » 12 mag 2012, 10:53

Il cavallo fà tanta cacca :P

Cmq aspettano si: chi ha preso la versione online sta già aspettando. Il gioco è pronto, i server sono pronti, ma non possono farti partire perché sennò è concorrenza sleale ai negozi.
Il fatto è che a mio avviso è concorrenza sleale quando usi i fondi a disposizione per abbattere il mercato, ma qui c'è poco da slealare: se il servizio è meglio è meglio, frenarlo è solo come tentare di fermare uno tsunami..


Cmq si costa di più ma per fortuna con Blizzard puoi comprarlo da amazon, inserire il codice su battle.net e poi buttare la scatola.
Immagine
Avatar utente
Cirunz
Signore dello Spam
 
Messaggi: 2085
Iscritto il: 25 ott 2007, 10:00
Località: Roma

Re: Quando le macchine devono aspettare i cavalli

Messaggiodi Llark » 12 mag 2012, 12:53

Hmm... tu dici che aspettano per concorrenza sleale ai negozi. Io pensavo che aspettano perché s'è definito un giorno x di partenza, e qualunque fosse stato, avrebbero dato la possibilità di scaricare il gioco dal giorno x-y, e avrebbero preparato la scatola fisica del gioco per farlo partire dal giorno x-z.

Forse x è slittato per la necessità di preparare lo scatolo? Non credo, in realtà, visto che appunto avrebbero potuto prepararlo da svariato tempo, tanto l'installer poi si aggiorna automaticamente (e per chi ha partecipato anche solo all'open beta, ha già scaricato l'installer da quasi due mesi). Come dici tu, lo scatolo volendo contiene anche solo il codice e il resto lo puoi buttare. Davvero possono aver ritardato per questo?

Ciao ciao
Llark
"Come with me in the twilight
of a summer night for a while
tell me of a story
never ever told in the past"
Avatar utente
Llark
Site Admin
 
Messaggi: 4445
Iscritto il: 18 ott 2007, 7:45
Località: Roma

R: Quando le macchine devono aspettare i cavalli

Messaggiodi Cirunz » 12 mag 2012, 13:20

È un misto di questo e di quello a mio avviso, secondo Tycho anche paura di lasciate indietro gli acquirenti retail, un retaggio ancestrale diciamo.
Il concetto è che chi l'ha comprato online già ha sul pc tutto il gioco completo e funzionante, ma non può usarlo fino al giorno x-y in cui esce lo scatolo, con tutto che, appunto, l'hanno pagato di più.
Immagine
Avatar utente
Cirunz
Signore dello Spam
 
Messaggi: 2085
Iscritto il: 25 ott 2007, 10:00
Località: Roma

Re: R: Quando le macchine devono aspettare i cavalli

Messaggiodi Llark » 12 mag 2012, 22:58

Cirunz ha scritto:Il concetto è che chi l'ha comprato online già ha sul pc tutto il gioco completo e funzionante, ma non può usarlo fino al giorno x-y in cui esce lo scatolo, con tutto che, appunto, l'hanno pagato di più.


Continuo a non capire.
Un giorno x d'uscita ci deve essere, è ovvio, ed essere uguale per tutti gli utenti.
Se invece di aspettare il giorno x di uscita, te lo faccio scaricare prima, è un servizio in più, non un ritardo. Evita ingorghi sui server e tempo di download.

Questo indipendentemente dal fatto che c'è lo scatolo da mandare ai negozi! La situazione è identica. Ho già sul pc il gioco completo e funzionante ma non posso giocarlo finché non si arriva al giorno d'uscita.
L'alternativa è farti scaricare il gioco solo dal giorno d'uscita in poi e non prima. Ma mi pare peggio, per l'appunto.

Uniamo a questo lo scatolo: una volta che ho deciso che il giorno d'uscita è l'x, faccio in tempo che tutto arrivi contemporaneamente anche ai negozi.

Soprattutto in questo caso in cui il gioco deve essere giocato solo online, quindi eventuali patch che la versione da scatolo deve scaricare sono automatiche, lo scatolo credo possa essere preparato con ampio anticipo.

Ciao ciao
Llark
"Come with me in the twilight
of a summer night for a while
tell me of a story
never ever told in the past"
Avatar utente
Llark
Site Admin
 
Messaggi: 4445
Iscritto il: 18 ott 2007, 7:45
Località: Roma

R: Quando le macchine devono aspettare i cavalli

Messaggiodi Cirunz » 12 mag 2012, 23:31

Il giorno d'uscita è x perché si devono aspettare i negozi. Sennò era tipo ora. Cosa c'è da capire? ^^;;;;
Immagine
Avatar utente
Cirunz
Signore dello Spam
 
Messaggi: 2085
Iscritto il: 25 ott 2007, 10:00
Località: Roma

Re: Quando le macchine devono aspettare i cavalli

Messaggiodi Zerloon » 13 mag 2012, 1:55

Probabilmente la scelta di far scaricare prima il prodotto, magari proprio per evitare ingorghi dopo, si è rivelata una pessima scelta di marketing visto che ha reso evidente un fatto cmq noto, ovvero che serve tempo per spedire fisicamente un oggetto mentre far passare dati dalla rete non lo richiede :D

Il concetto penso che sia nella frase "la data di uscita deve essere uguale per tutti". Semplicemente chi acquista la versione online si chiede, perché deve aspettare che il negoziante abbia la scatola per avere un prodotto che potrei avere in pochi minuti, o come in questo caso, che gia ho?

Potrei anche domandarmi perché le banche mi chiedono (al cazzo, obbligano) di aspettare giorni di valuta per operazioni che dovrebbero essere istantanee, ma poi sarei il solito polemico.

Il concetto è che la tutela del negozio fisico, per la maggior parte delle aziende, è importante. Qui non si tratta di ferirne i sentimenti, ma di far chiudere attività. E il negozio fisico serve a creare clientela, oltre a giustificare un prezzo maggiorato per alcuni prodotti (tipo quello online) che non soffre le spese di quello fisico.

IMHO ovviamente.
Combattere per la pace è come fottere per la verginità.
Il mio Blog
Avatar utente
Zerloon
Signore dello Spam
 
Messaggi: 1036
Iscritto il: 8 lug 2010, 19:33

Re: R: Quando le macchine devono aspettare i cavalli

Messaggiodi divago » 13 mag 2012, 11:45

Llark ha scritto:
Cirunz ha scritto:Il concetto è che chi l'ha comprato online già ha sul pc tutto il gioco completo e funzionante, ma non può usarlo fino al giorno x-y in cui esce lo scatolo, con tutto che, appunto, l'hanno pagato di più.

Continuo a non capire.
Un giorno x d'uscita ci deve essere, è ovvio, ed essere uguale per tutti gli utenti.

Concordo con Llark e Zerloon
quando pianificano un'uscita decidono un giorno X di uscita e quello deve essere. Punto. Soprattutto se è un gioco da giocare solo online.

Poi è pratica comune che magari lo fanno scaricare prima per evitare congestioni del server al giorno del lancio ma quello è solo una scelta di marketing. Analogamente, alcuni rivenditori ti danno il gioco prima del giorno di lancio (solitamente uno o due massimo e solo grandi rivenditori come Gamestop o negozi online che spediscono il prodotto, come Amazon, e che spesso spediscono PRIMA del giorno di lancio)
A questo punto è stupido anche che i negozi abbiano il gioco nei magazzini giorni prima dell'uscita e non possano venderlo per motivi legali, il che si estende anche a fumettari, negozi di elettronica, librerie e medioteche e tutti i rivenditori di prodotti che sono pianificati per uscire in un dato giorno.

In alcuni mmorpg cui ho giocato il gioco era acquistabile sia in retail che in digital download anche da tempo prima ma comunque devi aspettare l'apertura dei server per giocare. In un caso (Age of Conan) se avevi prenotato da certi rivenditori avevi l'accesso IL GIORNO PRIMA. Cosa tra l'altro abbastanza limitata visto che dovevi scaricarti circa 20 giga di patch...
In generale, i mmorpg sono pronti mesi e mesi prima dell'uscita del gioco, da quando partono le beta access, però tuttavia non permettono di scaricarlo né di giocarci
Esiste una data d'uscita e tale deve rimanere. Punto.

piuttosto che lamentarsi che devi aspettare, ringrazia il fatto che quando scatterà l'ora X te potrai subito giocare invece che andare a comprare la scatola, cercare il negozio che ancora lo vende (se non l'hai prenotato), aspettare che ti arrivi a casa, ecc.

ad ogni modo:
- i cavalli fanno tanta cacca,che è ecologica e riutilizzabile come concime; e non producono monossido di carbonio!
- un cavallo se sta andando addosso ad un altro si ferma o almeno prova a scanzarsi da solo
- un cavallo occupa meno spazio di una macchina
- l'unico grosso inconveniente dei cavalli è che ti fai un bucio di q-lo ad andarci sopra, mentre sulla macchina stai sbragato.

Ma credo sia solo una questione di abitudine: se a 16 anni ti insegnassero ad andare a cavallo invece che in macchina, alla fine ci avresti fatto l'abitudine (e poi mi immagino le selle hi-tec con autoradio, doppio sellino per il passeggero, il navigatore... ecc. :) )
Il Malefico Kelpie

«nel Giorno più Splendente
nella Notte più Profonda
nessun Malvagio
sfugge alla mia Ronda...»
Avatar utente
divago
Munifico
 
Messaggi: 1638
Iscritto il: 23 ott 2007, 12:10
Località: CasaMia - Roma

Re: R: Quando le macchine devono aspettare i cavalli

Messaggiodi 2punti » 13 mag 2012, 17:21

divago ha scritto:ad ogni modo:
- i cavalli fanno tanta cacca,che è ecologica e riutilizzabile come concime; e non producono monossido di carbonio!
- un cavallo se sta andando addosso ad un altro si ferma o almeno prova a scanzarsi da solo
- un cavallo occupa meno spazio di una macchina
- l'unico grosso inconveniente dei cavalli è che ti fai un bucio di q-lo ad andarci sopra, mentre sulla macchina stai sbragato.

Sì, e mi ci sarebbero volute quasi 18 ore per andare a Pescara, cambiandone una decina per volta. :P
Che l'imperfezione vinca, allora...
...su tutto...
...e tutti!
Avatar utente
2punti
Munifico
 
Messaggi: 222
Iscritto il: 31 gen 2008, 12:20

Re: R: Quando le macchine devono aspettare i cavalli

Messaggiodi Cirunz » 14 mag 2012, 9:41

divago ha scritto:piuttosto che lamentarsi che devi aspettare, ringrazia il fatto che quando scatterà l'ora X te potrai subito giocare invece che andare a comprare la scatola, cercare il negozio che ancora lo vende (se non l'hai prenotato), aspettare che ti arrivi a casa, ecc.


Beh no, io se pago e ho un servizio a metà non ringrazio manco per niente. Non accetterò mai e poi mai il discorso: "Hai pagato e hai avuto questo, ringrazia che non c'ho pisciato sopra prima di dartelo"
Immagine
Avatar utente
Cirunz
Signore dello Spam
 
Messaggi: 2085
Iscritto il: 25 ott 2007, 10:00
Località: Roma

Re: R: Quando le macchine devono aspettare i cavalli

Messaggiodi divago » 14 mag 2012, 20:17

Cirunz ha scritto:Beh no, io se pago e ho un servizio a metà non ringrazio manco per niente. Non accetterò mai e poi mai il discorso: "Hai pagato e hai avuto questo, ringrazia che non c'ho pisciato sopra prima di dartelo"

no il discorso è: hanno sbagliato a farlo scaricare prima
ora, non so se l'early download sia stato pagato e quanto, ma è certo sia stata una mossa commerciale per vendere più prevendite
ma se la data di rilascio è il giorno X allora non puoi lamentarti che non ci puoi giocare prima del giorno X; puoi lamentarti che ti hanno dato la possibilità di scaricarlo prima senza fartici giocare, puoi lamentarti che ti hanno fatto pagare in più per questo, ma non che non ti ci fanno giocare, a maggior ragione se è un gioco online

se una fiera la fanno sabato e domenica, non ì che se il biglietto lo compri giovedì puoi andarci giovedì... sempre e solo sabato e domenica ci puoi andare... :)
Il Malefico Kelpie

«nel Giorno più Splendente
nella Notte più Profonda
nessun Malvagio
sfugge alla mia Ronda...»
Avatar utente
divago
Munifico
 
Messaggi: 1638
Iscritto il: 23 ott 2007, 12:10
Località: CasaMia - Roma


Torna a Videogiochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron