Female Shepard

Da Half Life ai giochi in flash...

Moderatore: Consiglio direttivo

Re: Female Shepard

Messaggiodi Cirunz » 6 mar 2012, 9:50

divago ha scritto:comunque a parte tutto andavano in giro anche vestite da Lara Croft ma di vestite da Nathan Drake non ne ho viste in giro...


E come dicevo prima, se Uncharted avesse anche una protagonista femminile non cambierebbe nulla. Non è più questione di gamer non gamer, conosco ragazze che giocano molti più vg e molto meno casual di me ^^;;;;
Immagine
Avatar utente
Cirunz
Signore dello Spam
 
Messaggi: 2085
Iscritto il: 25 ott 2007, 10:00
Località: Roma

Messaggiodi Zerloon » 6 mar 2012, 11:47

Discussione interessante, vieppiù interessante la percentuale di appartenenti al sesso femminile che vi partecipa...
Combattere per la pace è come fottere per la verginità.
Il mio Blog
Avatar utente
Zerloon
Signore dello Spam
 
Messaggi: 1035
Iscritto il: 8 lug 2010, 19:33

Re:

Messaggiodi Cirunz » 6 mar 2012, 11:54

Zerloon ha scritto:Discussione interessante, vieppiù interessante la percentuale di appartenenti al sesso femminile che vi partecipa...


Beh la demografia del forum conta: le rennine non frequentano molto quest'area. Ho partecipato ad altre discussioni di questo tipo su Next e c'era una distribuzione molto più equa delle parti.
Se preferisci possiamo spostare la discussione nel rotary club più vicino così l'affermazione sarà ancora più efficace ;)
Immagine
Avatar utente
Cirunz
Signore dello Spam
 
Messaggi: 2085
Iscritto il: 25 ott 2007, 10:00
Località: Roma

Re: Female Shepard

Messaggiodi Zerloon » 6 mar 2012, 12:14

Uhm, vero. E' che io uso esclusivamente il link ai messaggi recenti, quindi l'area di una discussione mi è ininfluente.

Sarei cmq curioso di sapere l'opinione delle rennine :D
Combattere per la pace è come fottere per la verginità.
Il mio Blog
Avatar utente
Zerloon
Signore dello Spam
 
Messaggi: 1035
Iscritto il: 8 lug 2010, 19:33

Re: Female Shepard

Messaggiodi Cirunz » 6 mar 2012, 12:29

Zerloon ha scritto:Uhm, vero. E' che io uso esclusivamente il link ai messaggi recenti, quindi l'area di una discussione mi è ininfluente.

Sarei cmq curioso di sapere l'opinione delle rennine :D


In realtà so che giocano, solo che non ne parlano qui :D
Immagine
Avatar utente
Cirunz
Signore dello Spam
 
Messaggi: 2085
Iscritto il: 25 ott 2007, 10:00
Località: Roma

Re: Female Shepard

Messaggiodi Llark » 6 mar 2012, 17:40

Nel frattempo, Mass Effect 3 apre agli amori gay (mentre quelli lesbici erano la norma)
http://www.youtube.com/watch?v=0aaYjcadKt0

Ovviamente la cosa è molto meno visiva degli altri amori... ma perlomeno tentano di equilibrare (o meglio, di venire incontro alle richieste dei propri giocatori, si vede che comunque una certa richiesta c'è stata).

Bellissime alcune reazioni nei commenti di youtube (che, mi rendo conto, al 90% sono idioti di default :D). Come quello che si lamenta dicendo "Point is that I shouldn't be forced to watch a cringe inducing scene? where I watch another man hit on Sheperd. It's pointless and immersion breaking".

In base a quel di cui si parla, Mass Effects sembra essere diventato un simulatore di appuntamenti in cui ogni tanto esci nello spazio a sparar qualche colpo :P

Tra l'altro, nei commenti interessanti, sparano un po' a zero su questo aspetto di Dragon Age 2, un altro di cui avevo sentito parlare per una certa supposta maturità. Non l'ho giocato, ma mi sa che di giochi veramente "maturi" ce ne sono ancora pochi... (ho la sensazione che quelli che lo fossero realmente non diverrebbero così facilmente mainstream, a ben pensarci)

Ciao ciao
Llark
"Come with me in the twilight
of a summer night for a while
tell me of a story
never ever told in the past"
Avatar utente
Llark
Site Admin
 
Messaggi: 4445
Iscritto il: 18 ott 2007, 7:45
Località: Roma

Re: Female Shepard

Messaggiodi Cirunz » 6 mar 2012, 18:25

Llark ha scritto:In base a quel di cui si parla, Mass Effects sembra essere diventato un simulatore di appuntamenti in cui ogni tanto esci nello spazio a sparar qualche colpo :P

Ma no: questo lo è sempre stato XD

Tra l'altro, nei commenti interessanti, sparano un po' a zero su questo aspetto di Dragon Age 2, un altro di cui avevo sentito parlare per una certa supposta maturità. Non l'ho giocato, ma mi sa che di giochi veramente "maturi" ce ne sono ancora pochi... (ho la sensazione che quelli che lo fossero realmente non diverrebbero così facilmente mainstream, a ben pensarci)

Ciao ciao
Llark

Ci sono giochi maturi, eccome, ma nessuno lo ha fatto la Bioware ;)

Se prendi Uncharted o Heavy Rain, per prenderne due recenti, trattano la sessualità in maniera molto più tranquilla e matura.
Ci metto anche il primo Mafia, in cui c'erano delle sottotrame amorose molto ben sceneggiate e integrate, senza forzature. Idem l'ultimo Deus Ex.
Andando indietro ci sono altri esempi, paradossalmente forse anche di più man mano che si va indietro, come Project Eden o Prince of Persia 4, quello in cell shading.

Questo parlando di maturità nell'affrontare l'argomento sessualità, poi per tutto il resto gli esempi fioccano.
Al di la di tutto però, per spezzare una lancia a favore di questi maldestri tentativi di Bioware, bisogna dire che è davvero difficile introdurre delle storie sentimentali che possano sfociare anche in rapporti sessuali, in un contesto di videogame aperto ed elastico come può essero un RPG. Di solito gli esempi meglio riusciti in questo senso sono giochi in cui c'è cmq una sceneggiatura forte e poche e ben delineate opzioni narrative.
Immagine
Avatar utente
Cirunz
Signore dello Spam
 
Messaggi: 2085
Iscritto il: 25 ott 2007, 10:00
Località: Roma

Re: Female Shepard

Messaggiodi divago » 8 mar 2012, 15:49

Llark ha scritto:Nel frattempo, Mass Effect 3 apre agli amori gay (mentre quelli lesbici erano la norma)
a parte che essendo le Asari gender-less non si può parlare di amori gay o lesbo, ma passiamo oltre :)

un rapporto tra protagonista maschile e npc maschile era possibile anche in Dragon Age, ben prima di ME2 (figuriamoci del tre)
il video comunque non l'ho visto, rischio spoiler altissimo

per quanto riguarda giochi "maturi" (che poi tocca vedere che si intende esattamente ma lasciamo stare) c'è da dire che come al solito ci mettono il dito le associazioni dei genitori vari; la Bioware all'epoca di ME1 è stata criticata per una scena di sesso esplicito (mezzo secondo di una chiappa vista nemmeno per intera...) e in alcuni paesi fu addirittura censurato.
(Per questo motivo il secondo l'hanno reso più casto)
La Funcom analogamente è stata criticata perché in Age of Conan puoi andare in giro colle tette o colle chiappe al vento. E non si tratta di niente che non vedi girando su internet cinque minuti e cercando qualsiasi cosa su google (e anzi si trova ben di peggio se si fa l'errore di disattivare il safe search...)

per il caso specifico: Cirunz è molto polemico a riguardo di Mass Effect :)
comuque la componente romance c'è sempre stata ed è stata sempre una parte importante, di tutti i titoli Bioware/Black Isle da Baldur's Gate 2 in poi. E se devo dire: preferisco di gran lunga questo che non l'approccio di altri titoli del genere come Skyrim ("vuoi sposarmi?" "sì" "sposati, fine del discorso..." -_- )
Il Malefico Kelpie

«nel Giorno più Splendente
nella Notte più Profonda
nessun Malvagio
sfugge alla mia Ronda...»
Avatar utente
divago
Munifico
 
Messaggi: 1638
Iscritto il: 23 ott 2007, 12:10
Località: CasaMia - Roma

Re: Female Shepard

Messaggiodi Cirunz » 8 mar 2012, 16:08

divago ha scritto:per quanto riguarda giochi "maturi" (che poi tocca vedere che si intende esattamente ma lasciamo stare) c'è da dire che come al solito ci mettono il dito le associazioni dei genitori vari; la Bioware all'epoca di ME1 è stata criticata per una scena di sesso esplicito (mezzo secondo di una chiappa vista nemmeno per intera...) e in alcuni paesi fu addirittura censurato.
(Per questo motivo il secondo l'hanno reso più casto)
La Funcom analogamente è stata criticata perché in Age of Conan puoi andare in giro colle tette o colle chiappe al vento. E non si tratta di niente che non vedi girando su internet cinque minuti e cercando qualsiasi cosa su google (e anzi si trova ben di peggio se si fa l'errore di disattivare il safe search...)

Ecco, il fatto è che far vedere tette e culi per me non è maturità, anzi è molto adolescenziale. Io per maturità intendevo giochi in cui tematiche, personaggi, storia, temi sono maturi e affrontati con maturità. Ripeto: mostrare tette e culi a vanvera lo considero l'epitome della NON maturità :)

per il caso specifico: Cirunz è molto polemico a riguardo di Mass Effect :)
comuque la componente romance c'è sempre stata ed è stata sempre una parte importante, di tutti i titoli Bioware/Black Isle da Baldur's Gate 2 in poi. E se devo dire: preferisco di gran lunga questo che non l'approccio di altri titoli del genere come Skyrim ("vuoi sposarmi?" "sì" "sposati, fine del discorso..." -_- )

Guarda credo che siamo d'accordo su questo: come dicevo è proprio un problema cercare di inserire un tratto sentimentale in un videogioco di tipologia aperta: nei giochi Bioware così come negli Elder Scrolls la tipologia aperta ed elastica della storia e dello schema di gioco rendono molto difficile far affrontare al personaggio principale una storia d'amore credibile o quantomeno appassionante.
Finora è riuscito sempre molto meglio con giochi dalla trama più lineare e dalla sceneggiatura forte.
Immagine
Avatar utente
Cirunz
Signore dello Spam
 
Messaggi: 2085
Iscritto il: 25 ott 2007, 10:00
Località: Roma

Re: Female Shepard

Messaggiodi Llark » 8 mar 2012, 16:16

Cirunz ha scritto:Ci sono giochi maturi, eccome, ma nessuno lo ha fatto la Bioware ;)


Io ho solo detto che son pochi, mica che non esistono :)
Immagino aumenteranno con il tempo, vista l'apertura del mercato dei videogiochi sempre più alle età maggiori.
Pensavo anche io a Heavy Rain. Gli altri non li conosco.
Prince of Persia 4 mi pare esagerato tenerne conto: il rapporto tra il protagonista, amabile furfante, e la principessa cresciuta nella bambagia è quanto di più disneyano ci sia (nota: li ho adorati, per la cronaca, perché disneyani ma con stile). Il finale è invece veramente coraggioso ed intrigante, ma appunto, è solo il finale, gli ultimi 15 minuti di una dozzina d'ore di gioco...

Di storie d'amore belle che mi ricordi effettivamente c'era anche quella di Neverwinter night, per dire, anche se ancora non si arrivava al "consumo", che è un trend decisamente più recente (lo spunto da cui partiva questa discussione, quando semplicemente intendevo "non è indice di maturità" in contrapposizione ad averlo spesso letto come tale).
Per quanto nel passato ricordo anche jrpg in cui a metà storia ti sposavi e avevi un figlio, per dire. All'epoca la cosa mi piacque una cifra.

Ciao ciao
Llark
"Come with me in the twilight
of a summer night for a while
tell me of a story
never ever told in the past"
Avatar utente
Llark
Site Admin
 
Messaggi: 4445
Iscritto il: 18 ott 2007, 7:45
Località: Roma

Re: Female Shepard

Messaggiodi Llark » 8 mar 2012, 16:21

Cirunz ha scritto:sentimentale in un videogioco di tipologia aperta: nei giochi Bioware così come negli Elder Scrolls la tipologia aperta ed elastica della storia e dello schema di gioco rendono molto difficile far affrontare al personaggio principale una storia d'amore credibile o quantomeno appassionante.
Finora è riuscito sempre molto meglio con giochi dalla trama più lineare e dalla sceneggiatura forte.


Uhm, sarà anche questo il motivo per cui non mi piacciono i giochi troppo aperti? :)
A parte lo specifico caso romantico, è difficile comunque costruire una storia narrativamente ben bilanciata. Un po' come quando arrivi alla missione finale che salverà il mondo e non la fai perché vai in giro a fare le ultime quest di raccogliere dieci code di topo o minare quel planetoide... la trama della missione principale è anche molto buona, ma la narrazione globale ne risente un po'.

Ciao ciao
Llark
"Come with me in the twilight
of a summer night for a while
tell me of a story
never ever told in the past"
Avatar utente
Llark
Site Admin
 
Messaggi: 4445
Iscritto il: 18 ott 2007, 7:45
Località: Roma

Re: Female Shepard

Messaggiodi Llark » 8 mar 2012, 16:24

divago ha scritto:a parte che essendo le Asari gender-less non si può parlare di amori gay o lesbo, ma passiamo oltre :)


Già che le chiami "LE" Asari... Per curiosità sono andato a vedere su youtube. Mi risulta abbiano voci femminili, corpi femminili, movenze femminili. Direi che graficamente sono 100% sessuate :P

Ciao ciao
Llark
"Come with me in the twilight
of a summer night for a while
tell me of a story
never ever told in the past"
Avatar utente
Llark
Site Admin
 
Messaggi: 4445
Iscritto il: 18 ott 2007, 7:45
Località: Roma

Re: Female Shepard

Messaggiodi divago » 9 mar 2012, 18:09

Cirunz ha scritto:Ecco, il fatto è che far vedere tette e culi per me non è maturità, anzi è molto adolescenziale. Io per maturità intendevo giochi in cui tematiche, personaggi, storia, temi sono maturi e affrontati con maturità. Ripeto: mostrare tette e culi a vanvera lo considero l'epitome della NON maturità :)
Non parlo di mostarre tette e culi a vanvera
quello in AoC per esempio aveva senso NON perché avesse senso mostarre tette e culi a vanvera ma perché basta googlare immagini dei fumetti e delle copertine di Conan per rendersi conto che è giusto che una barbara indossi un tanga di maglia invece che un'armatura realistica

io parlo del fatto che si scatenino le ire di associazioni come il Moige che fanno guerra a chi fa queste cose.
analogamente, affrontare un tema più serio e maturo (ad esempio trattare in maniera intelligente il tema dell'omosessualità) diventa molto pericoloso perché rischi di essere trascinato in polemiche.

cito ad esempio le varie polemiche per l'episodio "Seeing Red" di Buffy the Vampire Slayer
Llark ha scritto:
divago ha scritto:a parte che essendo le Asari gender-less non si può parlare di amori gay o lesbo, ma passiamo oltre :)

Già che le chiami "LE" Asari... Per curiosità sono andato a vedere su youtube. Mi risulta abbiano voci femminili, corpi femminili, movenze femminili. Direi che graficamente sono 100% sessuate :P

in italiano non esiste il termine neutro; inoltre, è un errore comune umano considerarle di genere femminile solo perché partorendo e allattando i figli hanno delle strutture che ricordano le femmine umane
in ME2 inun locale puoi ascoltare il dibattito di alcuni NPC (un umano, un turian, un salarian e non ricordo se c'era anche un krogan) a proposito di una ballerina asari; l'umano dice che non capisce come facciano loro ad essere attratti da quella che essenzialmente sia una femmina umana dalla pelle blu, mentre il Turian e il Salarian ribattono analogamente che ognuno le vede più simili alla sua razza che non alle altre.
(in effetti, poiché partoriscono e allattano forse è sbagliato dire che sono senza genera ma sarebbe più giusto dire che sono mono genere)

in realtà è un ammiccamento perché in effetti SONO create come icona di bellezza sexy universale ed essendo il gioco per umani (ovviamente) sembrano donnine azzurre. Inoltre, il fatto che ME sia in effetti maschilista all'estremo (come circa il 95% dei giochi) fa si che siano rappresentate inquesto modo.
ma ripeto: anche le armature dei fantasy che sono tanga di piastre per le femmine e corazze gigantesche per gli uomini, o altri tremila esempi che si possono fare ne sono un indice. Non è ME che sia maschilista, ma il mercato in genere di videogiochi, film, fumetti, serie televisive... diciamo un po' tutta la società, per inciso...
Il Malefico Kelpie

«nel Giorno più Splendente
nella Notte più Profonda
nessun Malvagio
sfugge alla mia Ronda...»
Avatar utente
divago
Munifico
 
Messaggi: 1638
Iscritto il: 23 ott 2007, 12:10
Località: CasaMia - Roma

Re: Female Shepard

Messaggiodi Cirunz » 9 mar 2012, 18:37

divago ha scritto:io parlo del fatto che si scatenino le ire di associazioni come il Moige che fanno guerra a chi fa queste cose.
analogamente, affrontare un tema più serio e maturo (ad esempio trattare in maniera intelligente il tema dell'omosessualità) diventa molto pericoloso perché rischi di essere trascinato in polemiche.

Il concetto era che non parlavo di maturità semplicemente a riguardo di sessualità.

in italiano non esiste il termine neutro; inoltre, è un errore comune umano considerarle di genere femminile solo perché partorendo e allattando i figli hanno delle strutture che ricordano le femmine umane
in ME2 inun locale puoi ascoltare il dibattito di alcuni NPC (un umano, un turian, un salarian e non ricordo se c'era anche un krogan) a proposito di una ballerina asari; l'umano dice che non capisce come facciano loro ad essere attratti da quella che essenzialmente sia una femmina umana dalla pelle blu, mentre il Turian e il Salarian ribattono analogamente che ognuno le vede più simili alla sua razza che non alle altre.
(in effetti, poiché partoriscono e allattano forse è sbagliato dire che sono senza genera ma sarebbe più giusto dire che sono mono genere)

in realtà è un ammiccamento perché in effetti SONO create come icona di bellezza sexy universale ed essendo il gioco per umani (ovviamente) sembrano donnine azzurre. Inoltre, il fatto che ME sia in effetti maschilista all'estremo (come circa il 95% dei giochi) fa si che siano rappresentate inquesto modo.
ma ripeto: anche le armature dei fantasy che sono tanga di piastre per le femmine e corazze gigantesche per gli uomini, o altri tremila esempi che si possono fare ne sono un indice. Non è ME che sia maschilista, ma il mercato in genere di videogiochi, film, fumetti, serie televisive... diciamo un po' tutta la società, per inciso...


Vobè, alla fine non è questione d'allatà, il punto della questione è circa mezzo metro più in basso: hanno organi genitali femminili.
In effetti ho sbagliato proprio io ad usare maschilista come termine. Si tratta di target. Mass Effect ha un'ambientazione molto bella ed epica, che è il motivo principale per cui lo continuo a giocare, ma cose come le Asari rendono chiaro che il target della sottotrama sentimental-erotica è il quindicienne maschio ^^;;;
Immagine
Avatar utente
Cirunz
Signore dello Spam
 
Messaggi: 2085
Iscritto il: 25 ott 2007, 10:00
Località: Roma

Re: Female Shepard

Messaggiodi divago » 9 mar 2012, 19:22

Cirunz ha scritto:Vobè, alla fine non è questione d'allatà, il punto della questione è circa mezzo metro più in basso: hanno organi genitali femminili.

quelli non si vedono quindi...
difatti in teoria non dovrebbero proprio averceli (ma ricorda che il didietro non ha sesso... :D )
Cirunz ha scritto:In effetti ho sbagliato proprio io ad usare maschilista come termine. Si tratta di target. Mass Effect ha un'ambientazione molto bella ed epica, che è il motivo principale per cui lo continuo a giocare, ma cose come le Asari rendono chiaro che il target della sottotrama sentimental-erotica è il quindicienne maschio ^^;;;
no no ma che sia maschilista lo dico io. e pure parecchio palese, non solo per la trama sentimental-erotica ma per tutta una serie di fattori che partono dalle inquadrature del didietro di Miranda alla scollatura dell'armatura di Benezia

la sottotrama sentimental-erotica dei giochi bioware è proprio base base appunto, deve fare da contorno per caratterizzare un poco i personaggi e per quello stesso motivo per cui nei film hollywoodiani deve esserci la scena di sesso tra il personaggio maschile e quello femminile, ma di certo non è la cosa centrale del gioco.
almeno per il 90% dei giocatori (che non includono te)
Il Malefico Kelpie

«nel Giorno più Splendente
nella Notte più Profonda
nessun Malvagio
sfugge alla mia Ronda...»
Avatar utente
divago
Munifico
 
Messaggi: 1638
Iscritto il: 23 ott 2007, 12:10
Località: CasaMia - Roma

PrecedenteProssimo

Torna a Videogiochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron