E finalmente ho visto Halo 4 : Forward Unto Dawn

Per le renne multimediali

Moderatore: Consiglio direttivo

E finalmente ho visto Halo 4 : Forward Unto Dawn

Messaggiodi Cirunz » 17 giu 2013, 18:46

E diamine se mi ha colpito.
Dopo gli andi-rivieni del film, e soprattutto dopo la bruttezza violenta di Halo Legends, avevo perso un po' di speranza in un qualche tipo di trasposizione cinematica decente dell'universo di Master Chief.
La cosa non è migliorata quando inizio a vedere sta mini-serie e mi trovo davanti dei bambini magrolini col casco in testa che si sparano (spoiler: e questa parte non è migliorata); però poi si va oltre ed esce fuori che in un oretta e mezza totale sono riusciti a creare dei personaggi dal nulla e fartici tutto sommato affezionare.
Non tantissimo, non come ti affezioni a un gatto o a un cane, più come ad un criceto, tipo, che corre tanto tanto tanto e ce la mette tutta, e quindi poi se muore ti dispiace; o almeno è così per la maggior parte dei personaggi, al protagonista e a Sally, il comic relief, ti affezioni come a un gatto o a un cane.
In generale sono tutti presentati con pochi tratteggi veloci, ma così netti e chiari che dopo dieci minuti sembra di conoscerli da sempre.

Una cosa in cui sono riusciti a centrare molto il punto però, è far conoscere allo spettatore il punto di vista delle persone normali, di cadetti poco più che diciottenni (e comunque davvero TROPPO nerdini) che entrano nei marines per combattere contro gli insurrezionalisti delle colonie, e che non sono neanche tutti convinti che tutto questo sia giusto.
E' bello rendersi conto che quegli stessi Elite che abbiamo ucciso a centinaia nel gioco, dal punto di vista di un comune umano con una comune armatura anti proiettile, o proprio un semplice vestito, sono un INCUBO: hanno uno scudo energetico, sono alti due metri e mezzo, hanno una spada di energia che taglia la roccia e diventano pure invisibili. Uno solo dei mostri che nel gioco erano la norma qui riesce a creare un'atmosfera di puro terrore.
Complimenti davvero al team di 343 Industries, perché è riuscito a prendere una storia che conosco bene (avendo letto pure i libri), e a rendermela fresca, cruda, piena di tensione e con un singolo momento di liberazione che praticamente è una scarica di dopamina video-indotta. E in questo non si risparmiano neanche un paio di scene realmente disturbanti.
Bravi, davvero, lo consiglio a chi non conosce l'ambientazione perché è un prodotto che, sebbene chiaramente pensato come prologo, vive comunque tranquillamente di vita propria, e a chi la conosce, oltre che per gli ovvi motivi, perché tutto sommato sarà per certi versi come riscoprirla.

P.S.: Di colpi dei Needler ce ne sono rimbalzati a milioni sullo scudo della Mijolnir, ma in effetti non mi ero mai fermato a riflettere sull'effetto che possono avere dei cristalli da 20 centrimetri che si conficcano ed esplodono, in un essere umano non protetto da armatura, ed è più o meno così: °_°
Immagine
Avatar utente
Cirunz
Signore dello Spam
 
Messaggi: 2085
Iscritto il: 25 ott 2007, 10:00
Località: Roma

Re: E finalmente ho visto Halo 4 : Forward Unto Dawn

Messaggiodi divago » 20 giu 2013, 20:21

verissimo ma aggiungo due cose
a) sti ca**o di cadetti saranno nerdini e magrolini ma alla faccia che mira che c'hanno
b) non hai giocato a Halo ODST, vero?
lì sei un ODST, che non è uno spartan ma sei comunque l'elite dell'elite dei "normali" e quando incontri tre grunt con un bruto tremi e inizi a bestemmiare; gli elite? nemmeno te li fanno incontrare perché sennò sarebbe davvero troppo (1)
anche in Halo Reach, che pure di elite ne incontri a kg e poi anche gli zeloti, ognuno è una bestemmia da tirare forte

poi certo, se ti chiami John S-117 gli elite sono l'entry level, ma per le persone normali (e anche quelli sopra gli umani) sono una macchina di morte indistruttibile e inavvicinabile

(1) comunque all'epoca gli elite non erano più covenant...
Il Malefico Kelpie

«nel Giorno più Splendente
nella Notte più Profonda
nessun Malvagio
sfugge alla mia Ronda...»
Avatar utente
divago
Munifico
 
Messaggi: 1638
Iscritto il: 23 ott 2007, 12:10
Località: CasaMia - Roma

R: E finalmente ho visto Halo 4 : Forward Unto Dawn

Messaggiodi Cirunz » 20 giu 2013, 20:28

Si cmq anche nel film durante l'attacco arrivano anche gli odst (dall'alto, non a caso li chiamano helljumpers), però vengono massacrati, ma è normale li neanche sapevano che erano i covenant ancora.

Nel secondo libro, quindi sull'anello del primo gioco, gli odst che a quel tempo hanno imparato a prevenire le tattiche dei covenant (che sostanzialmente combattono come dei cavalieri medievali con armi futuristiche), si preparano e a terra gli fanno un culo tanto.

Cmq si c' hanno la mira, però so proprio poco credibili: con l'armatura addosso sembrano dei nerd ^^;;;;

P.S.: ma l'attrice che fa Kelly? (Che tra l'altro è una spartan con i contro cazzi)
Immagine
:O
Immagine
Avatar utente
Cirunz
Signore dello Spam
 
Messaggi: 2085
Iscritto il: 25 ott 2007, 10:00
Località: Roma

Re: R: E finalmente ho visto Halo 4 : Forward Unto Dawn

Messaggiodi divago » 2 lug 2013, 13:09

Cirunz ha scritto::O
:O
ma dico per l'armatura, eh... e per il suo spessore psicologggico, eh...
Il Malefico Kelpie

«nel Giorno più Splendente
nella Notte più Profonda
nessun Malvagio
sfugge alla mia Ronda...»
Avatar utente
divago
Munifico
 
Messaggi: 1638
Iscritto il: 23 ott 2007, 12:10
Località: CasaMia - Roma


Torna a Cinema, musica, web & TV

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

cron