Perché ho lasciato Google - J.Whittaker, ex-sviluppo Google+

Per le renne multimediali

Moderatore: Consiglio direttivo

Perché ho lasciato Google - J.Whittaker, ex-sviluppo Google+

Messaggiodi Renio » 16 mar 2012, 18:54

LAVORAVO IN UN’AZIENDA CHE INNOVAVA. ORA LASCIO UN’AZIENDA PUBBLICITARIA CHE SI È ROVINATA PER DIVENTARE ‘SOCIAL’. MA UN UTENTE IN FUGA DA FACEBOOK NON SI È MAI MATERIALIZZATO. NON SONO NEMMENO RIUSCITO A OBBLIGARE MIA FIGLIA ADOLESCENTE AD APRIRE GOOGLE+: “NON È UN SOCIAL”, MI HA DETTO. “I SOCIAL SONO LE PERSONE E LE PERSONE SONO SU FACEBOOK”. GOOGLE È STATO IL RAGAZZO RICCO CHE, DOPO AVER SCOPERTO DI NON ESSERE INVITATO ALLA FESTA, HA ORGANIZZATO UNA FESTA TUTTA SUA PER RAPPRESAGLIA. MA NESSUNO SI È PRESENTATO ALLA FESTA DI GOOGLE”

Amara soprattutto la riflessione finale sulle inserzioni.
http://blog.tagliaerbe.com/2012/03/perc ... oogle.html
Il Vostro fotografo di Matrimoni, Sagre Paesane e Serate Ludiche
Al solito per qualunque foto-richiesta lasciatemi un PM

-Foto su Flickr
-Foto su Picasa
-Gallery Ludico Imperio
Avatar utente
Renio
Signore dello Spam
 
Messaggi: 566
Iscritto il: 19 nov 2007, 10:49

Re: Perché ho lasciato Google - J.Whittaker, ex-sviluppo Goo

Messaggiodi Cirunz » 17 mar 2012, 14:50

E' inquietante che parla come reali delle stesse esatte cose di cui avevo paura quando è uscita sta minkiata di Google+ :\
Mi ha sempre preoccupato che sta cosa, che considero una sbandata che deve passare, si trascinasse dietro tutti gli altri servizi, speriamo che passi..
Cmq ad onor del vero youtube è diventato social molto prima di questo, e Android lo era alla nascita, ma con l'integrazione con facebook e twitter chiaramente.
Ho sempre apprezzato come con buzz, wave e orkut Google non facesse concorrenza a facebook e twitter, ma riuscisse, come al solito, a guadagnare INSIEME a loro.
E proprio su Google+ infatti che l'atteggiamento cambia, e si vede anche in cose come la chiusura di Piknic, che a mio avviso prometteva davvero parecchio..

Ripeto: speriamo che passi. Ho sempre apprezzato prima di tutto in Google il fatto che è un azienda che ascolta gli utenti.
Immagine
Avatar utente
Cirunz
Signore dello Spam
 
Messaggi: 2085
Iscritto il: 25 ott 2007, 10:00
Località: Roma

Re: Perché ho lasciato Google - J.Whittaker, ex-sviluppo Goo

Messaggiodi Renio » 1 mag 2012, 13:57

E' arrivato Google Drive, che dovrebbe essere la risposta di Google a sistemi come Dropbox...
...al momento (ma non l'ho ancora provato su chrome) è solo una versione di Google Docs in cui si possono importare altri tipi di file, e risulta abbastanza deludente.

Voi come lo vedete?
Il Vostro fotografo di Matrimoni, Sagre Paesane e Serate Ludiche
Al solito per qualunque foto-richiesta lasciatemi un PM

-Foto su Flickr
-Foto su Picasa
-Gallery Ludico Imperio
Avatar utente
Renio
Signore dello Spam
 
Messaggi: 566
Iscritto il: 19 nov 2007, 10:49

R: Perché ho lasciato Google - J.Whittaker, ex-sviluppo Goog

Messaggiodi Cirunz » 1 mag 2012, 16:36

Guarda, sono 5GB di spazio per i google docs e non mi fanno schifo.
Per il resto la vera forza di dropbox sono le api: finché drive non è integrato e integrabile con qualsiasi cosa fatta da terzi come succede oggi con db, mi serve a poco più che il sopracitato spazio extra.

Certo 5 gb non sono pochi, più di db, ma sugar sync ne da pure 5, mentre skydrive di Microsoft ne da 25 sempre gratis, e in generale cmq su db non sono ancora arrivato a 3...
Immagine
Avatar utente
Cirunz
Signore dello Spam
 
Messaggi: 2085
Iscritto il: 25 ott 2007, 10:00
Località: Roma

Re: Perché ho lasciato Google - J.Whittaker, ex-sviluppo Goo

Messaggiodi Harlock » 12 mag 2012, 16:07

Ma Whittaker è quello che ha detto "Lascio Google perché non c'è più innovazione, voglio innovare e quindi vado da...... MICROSOFT"?

Cioè: O_o :shock:

Anzi: MA LOL! :lol:
Avatar utente
Harlock
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 5 set 2011, 22:19


Torna a Cinema, musica, web & TV

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron