Tactical Ops RPG

Sui giochi e sul giocare di ruolo

Moderatore: Consiglio direttivo

Tactical Ops RPG

Messaggiodi Hasimir » 17 dic 2011, 19:31

Sul forum di Gente Che Gioca un tizio ha visto che c'erano svariati progetti in sviluppo e ha ben pensato di NON leggerseli tutti, ma di chiedere direttamente agli autori di produrre un singolo post per convincerlo che proprio il loro gioco era interessante e degno della sua attenzione.
Nasce così il thread "Vendimi il tuo gioco".

Ho partecipato e, visti gli appunti fattimi da Llark, ho pensato di riportare qua il mio post :mrgreen:

...

Tactical Ops è un gioco in cui affronti avvincenti missioni spalla a spalla con tuoi compagni di squadra.
Ci sono almeno OTTO buone ragioni per giocarlo:


The Hamsterless Engine
Hai presente i giochi "narrativi" dove tutti insieme ce la cantiamo e ce la suoniamo?
Ecco, scordateli!
Immagina invece un gioco col GM che ti prepara avvincenti avventure, trame intricate, colpi di scena, storie coerenti e consistenti, contenuti personalizzati per il TUO personaggio ... ma SENZA IL GM, e senza preparazione, e senza che sia tu a dover fare il regista della storia.
Ogni partecipante gioca il SUO personaggio senza preoccuparsi di altro, con solo piccoli contributi extra qua e la nella misura in cui più gli aggrada.


Low Requirements
Il gioco è strutturato per funzionare con solo 2 partecipanti, e fino a un massimo di 5 o 6.
Il gioco non richiede alcuna preparazione, a parte la creazione del proprio PG ... che pure è rapida & agile.
Il gioco usa solo d6; idealmente servirebbero di 3 colori differenti, ma basta che tirando i dadi siano almeno distinguibili due insiemi.


Fiction Mastery
Il regolamento è semplice ma articolato, cioè non hai 300+ pagine di regole e numeri da studiare MA se vuoi puoi min-maxare il tuo personaggio, puoi vederlo crescere e svilupparsi, puoi ragionare sulla migliore "build" per i tuoi scopi.
Il tutto è aggressivamente ancorato alla fiction di gioco, in modo tale da premiare chi ha idee intelligenti e chi pensa fuori dalla scatola e chi semplicemente fa proprio la cosa giusta (come nei film e romanzi).


Setting-in-a-Box
Per come funziona la gestione del mondo attorno ai personaggi (dai mostri ai png alla pioggia) è di fatto possibile tradurre un intero setting in un mini-micro-compendio che DESCRIVE con sole poche parole (niente numeri o stat) gli elementi "attivi" del mondo di gioco.
In pratica si trasforma un pesante almanacco da 300+ pagine, in un elenco ultra-leggero di spunti (luoghi, persone, creature, organizzazioni, cose, etc) utilizzabili al 100% nel gioco attivo.
Idealmente ogni elemento dovrebbe essere accompagnato da una CARTA contenente solo il Nome dell'elemento, la Pagina a cui trovarlo nel compendio, e una bella illustrazione a tutto campo (che fra l'altro renderebbe eliminabile una descrizione fisica dal compendio, rendendolo ancora più leggero).
In pratica il gioco può cambiare setting semplicemente usando un diverso "box" contenente le apposite carte+compendio ... e volendo diversi box si potrebbero pure mischiare!


Moar Setting
Volendo proooprio fare un lavoro approfondito e certosino il compendio potrebbe ospitare un'appendice contenente brevi liste di elementi di gioco pre-confezionati (razze, armi, poteri speciali) in modo da rendere l'esperienza di gioco ancora più aderente al canone del setting prescelto.
Ovviamente per gli stessi principi già menzionati si tratterebbe di un'appendice entremamente leggera e compatta, con quasi nessun numero.


MOOOAR Setting
Con o senza l'ausilio di un predeterminato Setting-in-a-Box, il gioco funziona in modo tale da PRODURRE SPONTANEAMENTE setting.
Cioè semplicemente giocando si verranno a definire una serie di Oggetti e Luoghi e Persone unici e altamente dettagliati e coinvolti in vicende indipendenti dalle missioni in cui sono impegnati i personaggi dei giocatori.


Achievements!
Come nei videogiochi, è possibile competere amichevolmente con i propri amici per conquistare "Medaglie" rappresentanti svariati elementi di gioco.
Alcune funzionano tipo classifica (il miglior Leader, il più Sanguinario, il più Sfigato, etc).
Altre si sbloccano facendo cose particolari per primi (tipo Porgere l'Altra Guancia, Andare Contro l'Autorità, etc).
Il gioco fornisce svariati esempi, ma l'idea è che ogni gruppo produca una lista personalizzata contenente ciò che più gli interessa.
E ovviamente ogni Medaglia dà accesso a un effetto speciale one-shot!


One Hour Play!
Il gioco è pensato per essere usabile in una modalità che, attraverso alcuni accorgimenti (personaggi pre-generati, missione pre-generata, Achievement speciali e un orologio), fa iniziare e finire un'intera partita nell'arco di 60 minuti contati.


Work In Progress Annotations:
Il gioco è attualmente completo e funzionante ed ha cominciato il suo alpha-playtesting.
Mancano alla struttura gli Achievements e il 1hPlay ... ma sono già in fase di realizzazione.
Il primo Setting-in-a-Box (dettagliato) che sto sperimentando è quello del gdr scozzese del 1981 SLA Industries, ma ne seguiranno altri, e soprattutto la versione finale del gioco avrà un SUO originale Setting-in-a-Box.
Hasimir
Muflone
 
Messaggi: 107
Iscritto il: 5 nov 2011, 3:44

Torna a Giochi di Ruolo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron