Serata GdR - Avete qualche desiderio particolare?

Sui giochi e sul giocare di ruolo

Moderatore: Consiglio direttivo

Re: Serata GdR - Avete qualche desiderio particolare?

Messaggiodi Llark » 10 gen 2012, 19:27

Per la nostra campagna associativa (di cui, tra l'altro, v'è ancora traccia in questo stesso forum) "l'avanzamento" del personaggio era implicito nel sistema (ovviamente non a grandissimi livelli, ma nell'adorabile maniera dello Spirito del Secolo, per cui se durante una one-shot avevi avuto una tresca con un png te lo scrivevi come "aspetto" nella scheda e d'ora in poi quella relazione era in gioco).

Idealmente se facessimo una campagna di "avventure in prima serata" l'avanzamento caratteriale sarebbe obbligatorio ;)
(l'unico problema potrebbe essere: se mi sto innamorando di un certo pg, per dire, e non capita più di giocare insieme, ovviamente l'avanzamento caratteriale da interazione diretta viene meno, anche se vi sarebbero interessanti opzioni alternative).

Ciò detto: un altro dei problemi era che tutti (ma veramente tanti) erano pronti a giocare, ma pochi a preparare roba per giocare ;)

Per me si può fare qualcosina, magari partendo con un pilota, ma se devo masterare io deve essere qualcosa che mi piace e che richiede poca preparazione (anche lo Spirito del Secolo, che è più classico, per dire).

Ciao ciao
Llark
"Come with me in the twilight
of a summer night for a while
tell me of a story
never ever told in the past"
Avatar utente
Llark
Site Admin
 
Messaggi: 4445
Iscritto il: 18 ott 2007, 7:45
Località: Roma

Re: Serata GdR - Avete qualche desiderio particolare?

Messaggiodi Zerloon » 10 gen 2012, 22:07

In questo senso sarebbe da trovare un sistema masterless...

Hasimir, cosa consigli?
Combattere per la pace è come fottere per la verginità.
Il mio Blog
Avatar utente
Zerloon
Signore dello Spam
 
Messaggi: 1036
Iscritto il: 8 lug 2010, 19:33

Re: Serata GdR - Avete qualche desiderio particolare?

Messaggiodi Llark » 10 gen 2012, 22:11

Di masterless ne conosco pochi di adatti a "campagne" simili, temo.

Secondo me più che altro deve essere leggero. Ma sono aperto ad ulteriori segnalazioni :)

Ciao ciao
Llark
"Come with me in the twilight
of a summer night for a while
tell me of a story
never ever told in the past"
Avatar utente
Llark
Site Admin
 
Messaggi: 4445
Iscritto il: 18 ott 2007, 7:45
Località: Roma

Re: Serata GdR - Avete qualche desiderio particolare?

Messaggiodi Zerloon » 10 gen 2012, 23:45

Quali sono i pochi che conosci?
Combattere per la pace è come fottere per la verginità.
Il mio Blog
Avatar utente
Zerloon
Signore dello Spam
 
Messaggi: 1036
Iscritto il: 8 lug 2010, 19:33

Re: Serata GdR - Avete qualche desiderio particolare?

Messaggiodi Hasimir » 11 gen 2012, 15:34

supereroi dove l'assenza di uno o più non crea problemi... applicando il dovuto hack all'ambientazione originale:
- Trollbale (gioco continuativo ma individuale) (il Master c'è ma la preparazione è vicina allo zero)
- Hell For Leather (gioco one-shot ma di gruppo) (masterless)
- FIASCO (masterless)

...

Personalmente io invece vorrei aprire il bando per chi vuole creare un gruppo stabile a bassa scadenza, ovvero che regga le 3 o 4 sessioni necessarie per giocare un bel:
- Polaris (masterless)
- Grey Ranks (masterless)
- Gioventù Bruciata (c'è una specie di master nel ruolo di Autorità, ma la preparazione è ultra-light)
- La Mia Vita col Padrone (c'è una specie di master nel ruolo di Padrone, ma la preparazione è ultra-light)
- Sporchi Segreti (sono tutti Master attorno a un solo Giocatore)
- SHOCK (masterless [ma in realtà fai il Master a saltello])
- Non Cedere al Sonno con lo scenario da convention The Bad Man (c'è il Master ma non si deve preparare una cippa e anche i PG sono abbastanza pre-impostati per facilitare e velocizzare il gioco)
- Anima Prime (tolta la creazione dei PG [che si può riorganizzare in maniera modulare o pre-gen] il Master c'è ma fa ben poco lavoro)
- Cani Nella Vigna (col senno di poi sarebbe da ri-provare :P )

Oppure ancora dei prodi pionieri disposti a playtestare Tactical Ops per un periodo più esteso rispetto alla one-shot e/o one-mission.
Hasimir
Muflone
 
Messaggi: 107
Iscritto il: 5 nov 2011, 3:44

Re: Serata GdR - Avete qualche desiderio particolare?

Messaggiodi Llark » 11 gen 2012, 16:46

Persino per me quella lista di giochi è principalmente composta da una serie pseudo-casuale di parole che non mi dice nulla ^^

Consiglierei di dettagliare una-due proposte, così le proponiamo sul forum e/o su facebook in thread a parte e con il giusto risalto :)

Ciao ciao
Llark
"Come with me in the twilight
of a summer night for a while
tell me of a story
never ever told in the past"
Avatar utente
Llark
Site Admin
 
Messaggi: 4445
Iscritto il: 18 ott 2007, 7:45
Località: Roma

Re: Serata GdR - Avete qualche desiderio particolare?

Messaggiodi Zerloon » 11 gen 2012, 17:02

Giocherei molto volentieri ad Anima Prime, così come continuo il test di Tactical Ops.
Combattere per la pace è come fottere per la verginità.
Il mio Blog
Avatar utente
Zerloon
Signore dello Spam
 
Messaggi: 1036
Iscritto il: 8 lug 2010, 19:33

Re: Serata GdR - Avete qualche desiderio particolare?

Messaggiodi Hasimir » 11 gen 2012, 20:23

Llark ha scritto:Persino per me quella lista di giochi è principalmente composta da una serie pseudo-casuale di parole che non mi dice nulla ^^
Consiglierei di dettagliare una-due proposte, così le proponiamo sul forum e/o su facebook in thread a parte e con il giusto risalto :)


Trollbabe
gioco fantasy alla Conan molto leggero come regolamento, ma molto solido
il GM c'è ma il suo lavoro di preparazione è minimale
ogni Giocatore interpreta una Trollbabe, esseri UNICI (cioè al mondo esisti TU e gli altri Player e basta) dalle capacità incredibili sia fisiche che magiche che sociali
le azioni delle trollbabe partono in genere da scala 1 (influenzare una persona) ma possono rapidamente (alcune sessioni) arrivare fino a scala 7 (influenzare intere nazioni) ... insomma è un gioco bello EPICO.
i PG possono incrociare le loro strade di quando in quando, ma il gioco prevede che ogni Trollbabe abbia una SUA storia separata ed indipendente dalle altre
Si può riuscire a giocare 1 partita = 1 quest, se al tavolo si hanno solo 2 o 3 trollbabe o se comunque si è un pò familiari col regolamento
Non vedo particolari problemi a traslare dal fantasy-nordico di base ad uno scenario moderno-urbano con i supereroi, basta ricordare che il tipo di storia che viene fuori è quella dei fumetti pulp alla Conan, non certo delle serializzazioni Marvel.

Hell For Leather
gioco one-shot senza GM
molto action, molto violento, molto leggero e agile
non ci vuole un cazzo a creare (al tavolo o preventivamente, per le one-shot è meglio preventivamente) un Frame basato sui super-eroi
Basta ricordare che la struttura prevede i PG costantemente braccati da un'opposizione schiacciante ed un finale in crescendo con la concreta possibilità di morire tutti.

FIASCO
gioco one-shot senza GM
tarato per produrre bizzarre e divertenti storie alla "Fratelli Cohen" dove i PG si trovano nei casini, e per uscirne (e perseguire i propri scopi e ambizioni) fanno casini ancora peggiori, con relative conseguenze nel finale.
Non ricordo se già esistono Playset coi supereroi, ma non ci vuole troppo a progettarne uno (cosa assolutamente da fare A CASA e non al tavolo prima della sessione).

...

Poi invece esulando dai limiti "one-shot" e "supereroi" ed immaginando invece di avere un gruppo stabile per almeno 3 o 4 sessioni di fila...

Polaris
gioco masterless in una elegante e rarefatta ambientazione fantasy-mitologica in un'ideale città fra i ghiacci in una notte eterna
questo gioco produce una storia di stampo "tragedia cavalleresca" molto coinvolgente
i PG sono cavalieri dell'ordine delle stelle le cui vicende si sviluppano e si intrecciano nel periodo precedente la rovina del loro mondo ghiacciato, a causa della corruzione (fisica e mentale) portata dall'Errore e dai suoi demoni infuocati

Grey Ranks
gioco masterless ambientano durante le 4 giornate della rivolta di Varsavia
i PG sono membri dei Ranghi Grigi, ovvero bambini soldato polacchi, ogni giorno messi di fronte a scelte difficili e drammatiche
molto bello, molto toccante

Gioventù Bruciata
un giocatore prende il ruolo dell'Autorità ... che più o meno fa le cose che fa un GM, ma il lavoro di preparazione è vicino allo zero.
gli altri sono Giovani Ribelli
l'ambientazione di base è moderno-fantascientifica ma può essere facilmente riadattata
il gioco produce storie molto viscerali di rivolta contro un'autorità ingiusta e di perdita dei propri ideali

La Mia Vita col Padrone
un giocatore prende il ruolo del Padrone ... che più o meno fa le cose che fa un GM, ma il lavoro di preparazione è vicino allo zero.
gli altri sono suoi servitori (a la Igor col Dr Frankenstine)
è un gioco MOLTO cupo e drammatico, che punta a suscitare emozioni MOLTO forti nei partecipanti, per portarli nell'arco di 3 o 4 sessioni ad una finale catarsi liberatoria.
La relazione col Padrone è altamente disfunzionale e velenosa; attraverso la costruzione di relazioni sane con "la gente del villaggio" i Servi hanno la possibilità di ribellarsi e recuperare la propria umanità.
Alla fine i Servi uccidono il Padrone, e in base a cosa hanno fatto della loro vita fino a quel momento ognuno avrà un fato diverso.

Sporchi Segreti
In questo gioco TUTTI sono Master tranne uno, che gioca l'Investigatore.
E' un gioco poliziesco in stile noir / hard boiled.
Non si incentra su puzzle per trovare indizi, ma sulla scoperta/costruzione della rete di "sporchi segreti" dietro a un efferato omicidio.
E' molto carino, molto coinvolgente, e non richiede alcuna preparazione.

SHOCK
è un gioco di fantascienza nel senso più stretto del termine
non c'è un master fisso, ma "a balzello" ci si fa da master individuale a giro di tavolo ... io sono il tuo GM, tu seiil GM di fabio e fabio è il mio GM.
si crea tutti assieme lo SHOCK che ha cambiato la società (dal teletrasporto ai robot a qualsiasi cosa) e si definiscono alcune tematiche sociali rilevanti per tale Shock ... ogni PG ne "adotta" una e si và così ad esplorare il mondo di gioco ed il proprio personaggio.
MOLTO bello e coinvolgente e stimolante.

Non Cedere al Sonno
gioco horror in cui i PG sono persone affette da insonnia cronica e grazie a ciò acquisiscono poteri folli e finiscono in un luogo bizzarro e surreale chiamato Mad City, braccati da Incubi e altre creature strane.
Lo scenario da convention The Bad Man prevere una serie di elementi modificati o pre-generati rispetto al gioco base, in modo da essere più facilmente accessibile e veloce a tutti.
Si giocano Bambini piccoli tormentati da Incubi terribili.
Il master c'è, ma il suo lavoro di preparazione è minimale e vicino allo zero.

Anima Prime
gioco d'azione e avventura steam-fantasy e molto high-power ... qua si fanno robe grosse con personaggi potenti "larger than life", non roba da mammolette ;)
Superata la creazione dei personaggi (magari con PG pre-generati oppure usando comodi Template) il gioco non richiede praticamente alcuna preparazione ai Giocatori, e poco di più al GM.
Molto divertente e fomentoso :D

Cani Nella Vigna
questo NON è un gioco western (non aderisce a nessuno degli stilemi del genere western)
i Personaggi NON sono inquisitori cattolici
Il gioco è ambientano nelle ideali pianure dell'ovest, dove piccole cittadine di devoti religiosi cercano di sopravvivere e fare la propria fortuna.
ma la vita è dura e spesso ingiusta, e l'ingiustizia genera invidia, e l'invidia genera rancora, e il rancore genera violenza, e insomma i PG sono giovani nemmeno maggiorenni prescelti e addestrati per essere emissari della chiesa del Signore della Vita ... col compito di proteggere e sanare le comunità dove il Peccato si sia fatto strada.
C'è il master, che deve preparare preventivamente la Città di turno secondo uno specifico metodo, e però poi basta, la preparazione del gioco finisce qua.
Molto bello e coinvolgente, pone i Giocatori di fronte a difficili scelte.

Tactical Ops
gioco ancora in fase di playtest, ma pare funzionare (o se non altro ancora non ho incontrato "crash" di sistema)
completamente masterless
da 2 a 6 giocatori
i partecipanti vestono il ruolo di membri di una squadra tattica che compie missioni (potrebbe essere il gruppo di eroi fantasy, un team di militari moderni, una banda di cyberpunk futuristici ... o magari una cricca di Mutanti in un mondo alla X-Men).
è un gioco orientato all'azione e premia le buone idee ed il pensiero creativo di fronte ai problemi posti dalla realtà-fittizzia di gioco.
Hasimir
Muflone
 
Messaggi: 107
Iscritto il: 5 nov 2011, 3:44

Re: Serata GdR - Avete qualche desiderio particolare?

Messaggiodi ZioTrank » 11 gen 2012, 23:51

Vorrei provare anche io a fare una campagna gdr... per il sistema non saprei, non ne conosco, diciamo che sono rimasto molto entusiasta da Deathwatch nonostante la singola sessione fatta...
Ecco quel sistema mi piace... si spara a ciavatta e si prendono abbastanza decisioni :D
Ambientazione post-atomica alla fallout non mi dispiacerebbe...
il buon hasimir mi aveva detto qualcosa oggi pomeriggio ma ovviamente me sò scordato XD
Avatar utente
ZioTrank
Signore dello Spam
 
Messaggi: 812
Iscritto il: 20 set 2010, 12:10

Re: Serata GdR - Avete qualche desiderio particolare?

Messaggiodi divago » 13 gen 2012, 4:15

Llark ha scritto:l'unico problema potrebbe essere: se mi sto innamorando di un certo pg, per dire, e non capita più di giocare insieme, ovviamente l'avanzamento caratteriale da interazione diretta viene meno, anche se vi sarebbero interessanti opzioni alternative
era proprio questo il problema
se io giocatore gioco una partita su dieci, non c'è molta crescita di personaggio; analogamente, il master non può fare quelle deliziose avventure in cui mette in mezzo un personaggio in una situazione particolare per vedere come reagisce ed eventualmente dargli l'opportunità di crescere

i classici episodi alla "Data che ha una relazione con la guardiamerina nonricordoilnome", o le avventure olografice del Dottore della Voyager tanto per rimanere in tema star trek
Il Malefico Kelpie

«nel Giorno più Splendente
nella Notte più Profonda
nessun Malvagio
sfugge alla mia Ronda...»
Avatar utente
divago
Munifico
 
Messaggi: 1638
Iscritto il: 23 ott 2007, 12:10
Località: CasaMia - Roma

Re: Serata GdR - Avete qualche desiderio particolare?

Messaggiodi Hasimir » 14 gen 2012, 18:49

ZioTrank ha scritto:si spara a ciavatta e si prendono abbastanza decisioni :D
Ambientazione post-atomica alla fallout non mi dispiacerebbe...
il buon hasimir mi aveva detto qualcosa oggi pomeriggio ma ovviamente me sò scordato XD

Anima Prime
Apocalypse World
Tactical Ops

divago ha scritto:se io giocatore gioco una partita su dieci, non c'è molta crescita di personaggio

ma che discorsi sono? :P
se io giocatore gioco una partita su 10 semplicemente non faccio parte del gruppo di gioco ... sono una presenza occasionale buona per one-shot e amen.
E' inutile lambiccarsi per dare l'esperienza di una campagna a chi alla campagna di fatto NON partecipa.
Anche perchè immaginando 1 giornata di gioco al mese (di più? di meno?) se prendo in mano il PG 1 volta ogni 3 sessioni ma che minchia mi ricorderò del gioco fatto un singolo giorno di 3 mesi prima? :P

Per la "campagna" si richiede ai partecipanti un minimo di costanza.
Punto.
Per tutti gli altri c'è un universo di giochi one-shot o da due/tre sessioni ... almeno giocano qualcosa dove sono coinvolti da inizio a fine, hanno un ruolo importante, hanno uno sviluppo sostanziale che possono effettivamente vivere al tavolo.

Poi boh, fate vobis.
Io se apro un tavolo per un gioco un pò continuativo (che siano 3 sessioni o 6 o più) pretenderò dai partecipanti un minimo di costanza (un giorno al mese non è la luna) :P

divago ha scritto:il master non può fare quelle deliziose avventure in cui mette in mezzo un personaggio in una situazione particolare per vedere come reagisce ed eventualmente dargli l'opportunità di crescere

questo non è un problema, col gioco giusto si fa anche in una one-shot
a dirla tutta, certi giochi hanno quasi SOLO questo genere di scene (Montsegour, Gioventù Bruciata, Grey Ranks, La Mia Vita col Padrone, SHOCK)
Hasimir
Muflone
 
Messaggi: 107
Iscritto il: 5 nov 2011, 3:44

Re: Serata GdR - Avete qualche desiderio particolare?

Messaggiodi Hasimir » 14 gen 2012, 18:50

PS:
siamo a metà gennaio ma ancora mi pare di non aver visto da nessuna parte una DATA ... :roll:
Hasimir
Muflone
 
Messaggi: 107
Iscritto il: 5 nov 2011, 3:44

Re: Serata GdR - Avete qualche desiderio particolare?

Messaggiodi divago » 15 gen 2012, 10:48

Hasimir ha scritto:
divago ha scritto:se io giocatore gioco una partita su dieci, non c'è molta crescita di personaggio

ma che discorsi sono? :P
se io giocatore gioco una partita su 10 semplicemente non faccio parte del gruppo di gioco ... sono una presenza occasionale buona per one-shot e amen.
beh il discorso era proprio sul fatto di fare una "campagna" da giocare non sempre con le stesse persone ma con chi viene alla serata di gioco.
non direi con giocatori occasionali (anche se magari ammettere un paio di occasionali di tanto in tanto non fa di certo male) ma con persone che potrebbero non venire sempre; per dire, una decina di persone e poi alla fine ogni sessione/puntata ce ne sono circa la metà

se devono esserci sempre le stesse persone, a sto punto mi organizzo una campagna di gioco di ruolo classica; e volendo a quel punto anche fuori dalle serate di gioco in sede.
Di fatto, è quello che poi ho fatto ed il motivo per cui ho smesso di organizzare gdr associativo.
Il Malefico Kelpie

«nel Giorno più Splendente
nella Notte più Profonda
nessun Malvagio
sfugge alla mia Ronda...»
Avatar utente
divago
Munifico
 
Messaggi: 1638
Iscritto il: 23 ott 2007, 12:10
Località: CasaMia - Roma

Re: Serata GdR - Avete qualche desiderio particolare?

Messaggiodi Hasimir » 15 gen 2012, 19:12

Il discorso originario era: organizzare giochi non one-shot sapendo che non sempre la gente può venire assiduamente.

Un discorso ben diverso è: organizzare una "campagna" che ad ogni sessione vede gente diversa al tavolo, riuscendo però a dargli lo stesso una "crescita" sensata sia per il PG su carta che per il Giocatore al tavolo.

Il tutto con a monte il meta-discorso: sbattiamoci un pizzico per un appuntamento GdR associativo, così da diffondere nell'associazione (e nelle persone che occasionalmente la frequentano) il gusto per il gdr.
Anche considerando che laddove singole persone SONO interessate, ma non in contatto-organizzazione fra loro e di settimana in settimana non sanno bene se/quando sono disponibili ... attraverso un appuntamento associativo "ufficiale" possono più facilmente dire "di mese in mese mi tengo libero il giorno TOT" e vado a provare gdr ... se mi piace magari mi segno poi anche per quelli da 2-3 sessioni ... se mi piace e riesco magari mi segno poi anche per quelli da 4+ sessioni ... etc.

O almeno, queste erano le linee di discorso che stavo seguendo io.
Altrimenti si, la giornata gdr associativa A ME non serve, posso benissimo organizzare giocate settimanali con due-tre amici e amen :P
L'intento però voleva essere, correggetemi se sbaglio, fare un qualcosa di più :wink:
Hasimir
Muflone
 
Messaggi: 107
Iscritto il: 5 nov 2011, 3:44

Re: Serata GdR - Avete qualche desiderio particolare?

Messaggiodi Llark » 16 gen 2012, 14:50

Io in realtà stavo attendendo proposte da voi, anche per il quando ^^

Lanciamo un gdr-segnale per il 29?


(anche se non è detto che io ci sia)

Ciao ciao
Llark
"Come with me in the twilight
of a summer night for a while
tell me of a story
never ever told in the past"
Avatar utente
Llark
Site Admin
 
Messaggi: 4445
Iscritto il: 18 ott 2007, 7:45
Località: Roma

PrecedenteProssimo

Torna a Giochi di Ruolo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron